Informazioni Utili

Mercoledì 1 Giugno 2022
Covid, stop dal 1° giugno al green pass per entrare in Italia Fonte: Covid, stop dal 1° giugno al green pass per entrare in Italia
Green pass, ecco cosa cambia dal 1° giugno

Con la diminuzione del rischio di contagi prosegue passo dopo passo, l'allentamento delle misure anticovid. Da oggi 1° giugno sarà possibile entrare in Italia senza certificato verde. È scaduta il 31 maggio l'ordinanza del ministero della Salute che lo scorso 28 aprile aveva prorogato fino a quella data l'obbligo di green pass per l'ingresso in Italia, sia per gli stranieri che per gli italiani. Il Ministero annuncia che non ci saranno proroghe. Il certificato verde per entrare nel nostro paese veniva rilasciato con vaccinazione, guarigione da Covid-19 o esito negativo di un tampone.

L'allentamento delle misure in Europa

In quasi tutta Europa l'obbligo di green pass è stato eliminato. Tuttavia il certificato verde è ancora obbligatorio per entrare in Germania, Francia, Spagna, Portogallo. La misura anti covid è stata eliminata in Danimarca, Norvegia, Svezia, Irlanda, Croazia, Slovenia, Austria, Grecia, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Slovacchia, Romania, Bulgaria, Estonia, Lettonia, Lituania, Islanda, Svizzera, Lussemburgo.

Le misure anti covid in Italia

L'abolizione del green pass per entrare nel nostro Paese era solo una delle ultime misure di contenimento della fase di emergenza sanitaria. Dal primo maggio era stata già eliminata anche la compilazione Passenger Locator Form, il modulo utilizzato dalle autorità sanitarie per i viaggi. Ricordiamo infine che, tuttavia, fino al 31 dicembre, resta obbligatorio il green pass per i medici e l'intero comparto sanità, per cui vale l'obbligo di vaccinazione pena la sospensione dal lavoro e dallo stipendio. Ed ancora se dal 1° maggio le mascherine non sono più obbligatorie in bar, ristoranti e stadi, lo saranno ancora, in classe, fino alla fine dell'anno scolastico e dunque anche per gli esami di maturità e di terza media. L'auspicio del ministero è di iniziare il prossimo anno scolastico, a settembre, senza mascherine.

Fonte: Studio Cataldi
torna all'archivio Informazioni Utili
© 2022 Conf.A.S.I. - P.IVA 12392501008 - Cod.Fisc. 97531800585 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy
Sesamo Software S.p.A.