Le Notizie

Mercoledì 14 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: via libera dalla Camera dei Deputati
La Camera ha approvato la questione di fiducia al disegno di legge di conversione del Decreto Sostegni bis. Ecco il testo approvato il 13 luglio 2021 dalla V Commissione permanente.

Oggi 14 luglio, la Camera ha approvato la questione di fiducia posta ieri dal Governo sull'articolo unico del disegno di legge di conversione del Decreto Sostegni bis, con 444 voti favorevoli.

Nella seduta del 13 luglio il Ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, ha posto la questione di fiducia sull'approvazione, senza emendamenti, subemendamenti ed articoli aggiuntivi, dell'articolo unico del disegno di legge di conversione del decreto 25 maggio 2021, n. 73 (c.d. Decreto Sostegni Bis) recante misure urgenti connesse all'emergenza da Covid-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali.

Il provvedimento dovrà passare in Senato per essere convertito entro il 24 luglio, pena la decadenza.

In allegato il testo approvato il 13 luglio 2021 dalla V Commissione permanente (Bilancio, tesoro e programmazione), a seguito del rinvio deliberato dall'Assemblea nella seduta del 12 luglio 2021.

Le modifiche apportate dalla Commissione sono riportate in grassetto corsivo e in carattere barrato le soppressioni.

In sintesi alcune delle novità:

- Esenzione Imu per i proprietari soggetti al blocco sfratti;
- Contributi a fondo perduto per ristoranti alberghi bar e in genere il settore Horeca;
- Proroga credito di imposta per la costituzione delle società benefit;
- Novità su contratti a termine e formazione;
- Soggetti ISA e forfettari - proroga versamenti imposte al 15 settembre;
- Locazioni 2021 - proposta modifica temporanea dei canoni.

Fonte: Fisco e Tasse
Scarica Allegato
torna all'archivio Le Notizie
© 2021 Conf.A.S.I. - P.IVA 12392501008 - Cod.Fisc. 97531800585 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy
Sesamo Software S.p.A.