Le Notizie

Venerdì 11 Giugno 2021
La Corte Costituzionale sollecita la RIFORMA della Riscossione
A volte non basta per Noi dello S.N.A.L.E.C. / CONF.A.S.I. dire l'avevamo detto ... e d'altronde parlano per Noi in modo inconfutabile i documenti e le date di essi … ma, soprattutto, l'essere stati i primi ed unici tra le OO. SS. di Settore ... (A proposito dove sono ... ??? ) a sollecitare il Governo già dal Conte bis (Bari 23 Settembre 2019) sull'importanza e l’ineluttabilità della riforma della Riscossione nel quadro più complessivo della Riforma Fiscale.

Ora che finalmente anche il Governo Draghi pare prendere il "toro per le corna" anche la Corte Costituzionale interviene autorevolmente rimarcando come una Riscossione tributi organizzata ancora con metodi Borbonici sia oltre che inefficace ed inefficiente, penalizzante per i Contribuenti corretti.

Meglio tardi che mai !!! ... ci verrebbe da esclamare ... ma ci conforta l'essere in Buona compagnia sulle Riforme nodali per il Paese.

La Segreteria Nazionale SNALEC-CONFASI

In allegato il comunicato stampa dello SNALEC-CONFASI, l'articolo del Sole 24Ore sull'intervento della Corte Costituzionale e la sentenza 120.2021.
P.S.: il file è compresso pertanto è consigliabile l'utilizzo di un browser aggiornato.
Scarica Allegato
torna all'archivio Le Notizie
© 2021 Conf.A.S.I. - P.IVA 12392501008 - Cod.Fisc. 97531800585 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy
Sesamo Software S.p.A.